Torna, per la sesta edizione, il Festival Burattinai resistenti, continua l’impegno dell’associazione Teatrinindipendenti nel portare ad Anzola dell'Emilia, in questo piccolo festival, proposte che trattano temi di impegno civile, di resistenza e di umanità, unendo la qualità degli spettacoli alla varietà di tecniche utilizzate, mostrando una panoramica del misconosciuto teatro di animazione.

Nelle passate edizioni il programma ha visto vari argomenti partendo dalla resistenza al nazifascismo, passando per la lotta alla mafia, la lotta sociale, l’antimilitarismo e il dramma dell’immigrazione.

 

 

 

Mostre, presentazioni di libri e altre iniziative hanno arricchito questi anni di festival.

Dalla scorsa edizione, grazie alla volontà dell’amministrazione comunale, i bambini di Anzola frequentano il laboratorio Giochiamo al teatro e diventano i veri protagonisti del festival calcando la scena per giocare al teatro assieme al pubblico.
Il tema principale di questa edizione, partendo proprio dal lavoro con i bambini, è la nonviolenza e la risoluzione dei conflitti in modo pacifico mentre l'attualità

ci porta a riproporre l’emigrazione e le sue cause.

Il programma di quest'anno vede protagonisti due nomi di spicco del panorama del teatro d’animazione e non solo:


Gabriella Roggero artista poliedrica, burattinaia, scenografa, ha iniziato a lavorare nei primi anni 90 nel campo del teatro di figura con il Buratto di Milano e alla Rai come animatrice di Dodo per 10 anni all’Albero azzurro.
Ha fatto dell’arte e del TEATRO DI FIGURA (burattini, pupazzi e marionette realizzate a mano e la clownerie) la sua vita, facendo nascere negli anni numerosi personaggi e storie, utilizzando e sperimentando tecniche diverse e materiali dei più disparati.

Filippo Tognazzo Attore, autore  e regista, si forma al DAMS, allo Studio Théâtre de Montreuil, poi Académie Internationale des Arts du Spectacles e all’Università degli Studi di Milano Bicocca.
Dal 2008 è direttore artistico di Zelda – compagnia teatrale professionale, dal 2011 cura la regia del festival Ad Alta Voce di Coop Alleanza 3.0.
Nel 2017 Starlight –  settemillimetridiuniverso, prodotto in collaborazione con INAF – Istituto Nazionale di Astrofisica, è stato trasmesso su RAI Scienze, RAI Scuola e RAI play.     


GUARDA IL PROGRAMMA

e-max.it: your social media marketing partner
 
Copyright © 2019 teatrinindipendenti - burattini e marionette - Bologna. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.